Posts Tagged ‘oscar 2016’

Gli Oscar li hanno dati. Ora parliamo di cose serie: i vestiti sul red carpet!

Come per ogni importante evento che preveda passerelle, red carpet e in generale sfilate di celebrità, anche per la notte degli Oscar c’è la curiosità di sapere come si sono agghindate le dame – e magari qualche signore eccentrico. Siamo sincere: l’esperta di moda che alberga in ognuna di noi in realtà non vede l’ora di stroncare gli outfit delle dive, una sorta di risarcimento morale. Non sempre veniamo esaudite però, e spesso dobbiamo riconoscere che le belle e famose sono pure vestite bene, ahimè.

Non potendo mettere a tacere il mio dark side Meryl Streep-Miranda Priestley, ho individuato alcune vittime che giudicherò in modo imparziale (più o meno) collocandole in Paradiso, Purgatorio o all’Inferno.

SÌ                                                                                                                     

Charlize Theron (Jason Merritt/Getty Images)

Charlize Theron: ok, con quel corpo è difficile stare male, ma lei sa sempre valorizzarsi al massimo. Abito Dior, rosso che di più non si può, nonostante le profonde scollature fronte/retro riesce a non risultare volgare o eccessivo. Lo strascico bilancia la mancanza di stoffa nella parte superiore e il preziosissimo collier anni ’20 con lungo pendente floreale è assolutamente perfetto.

Cate Blanchett (Jason Merritt/Getty Images)

Cate Blanchett: un delicatissimo verde acqua, con fiori applicati in rilievo che sembrano ninfee galleggianti, evita l’effetto “principessa delle favole” grazie al taglio perfetto. E alla classe con cui lo porta l’impeccabile Cate. Gioielli Tiffany e clutch in nuance a completare il look.

Julianne Moore (Jason Merritt/Getty Images)

Julianne Moore: in nero Chanel, l’abito è reso particolare dalla scollatura geometrica con ricami in paillettes e dalla gonna svasata in pizzo. Parure orecchini, anello, bracciale di Chopard per completare.

Margot Robbie (VALERIE MACON/AFP/Getty Images)

Margot Robbie: ero indecisa se metterla qui o tra i “ni”. L’abito a scaglie dorate uscito direttamente dagli anni ’80, con tanto di spalline, è una scelta rischiosa, soprattutto per una bionda. Lei però è talmente bella che le si può concedere un bonus, e chiudere un occhio sulla clutch nera con tanto di coda.

NI

Brie Larson (Jason Merritt/Getty Images)

Brie Larson: se vinci l’Oscar, il tuo look rimarrà nella storia. Brie poteva impegnarsi un po’ di più, quindi. Va bene il colore blu elettrico, bene le ruches della gonna, passi anche la cintura gioiello, ma la parte superiore è talmente semplice da risultare anonima. Per non parlare della mezza coda in testa: un’acconciatura da liceale di provincia, più che da diva.

Actress Alicia Vikander arrives on the red carpet for the 88th Oscars on February 28, 2016 in Hollywood, California. AFP PHOTO / VALERIE MACON / AFP / VALERIE MACON (Photo credit should read VALERIE MACON/AFP/Getty Images)

Alicia Vikander: abito Louis Vuitton, dal colore insolito ma che ben si abbina con la carnagione abbronzata dell’attrice. Ricami argentati, come i sandali a stiletto. La lunghezza asimmetrica della gonna e quel drappeggio finale però fanno un po’ tenda della nonna.

Jennifer Garner (Jason Merritt/Getty Images)

Jennifer Gardner: abito impeccabile, un Versace dalla scollatura a cuore, gonna drappeggiata, nero, perfetto passepartout per le serate eleganti. E allora cosa c’è che non va? Niente, è questo il problema: doveva osare un po’ di più. Senza infamia e senza lode.

Jennifer Lawrence (Jason Merritt/Getty Images)

Jennifer Laurence: il pizzo e l’effetto nude mettono in risalto il suo fisico perfetto, ma il corpetto non convince del tutto. Saranno le tre strisce nette in evidenza, che sembrano linee di pennarello nero messe lì non si capisce bene perché.

NO

Olivia Wilde e il marito Jason Sudeikis (Jordan Strauss/Invision/AP)

Olivia Wilde: quelle bretelle copricapezzoli sono già discutibili da sole, ma le mezze alette sulle spalle gridano vendetta. L’abito sembra un grembiule indossato a pelle. Bocciato anche il choker, che fa tanto Brenda di Beverly Hills.

Leonardo DiCaprio e Kate Winslet (Jordan Strauss/Invision/AP)

Kate Winslet: con tutta la simpatia per una che non si sottomette alla dittatura della taglia 40, questo vestito proprio non le dona. Sembra una specie di sacco nero lucido, il tessuto ricorda il latex usato per l’abbigliamento fetish. La linea a sirena è adatta al suo fisico, ma sottolinea troppo le curve creando un antiestetico effetto insaccato.

Heidi

Heidi Klum: la riprova che un corpo statuario non è sufficiente per un buon outfit. Fiori troppo grossi, eccesso di veli, scollatura asimmetrica inspiegabile. Heidi, perché?

Jennifer Jason Leigh (Jordan Strauss/Invision/AP)

Jennifer Jason Leigh: cara, hai sbagliato taglia, colore e modello. Vedi tu.

Le foto sono prese da http://www.ilpost.it/2016/02/29/oscar-2016-foto-red-carpet/